Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

Protocolli di intesa

ACCORDO

A.D.S.I. - ACCADEMIA NAZIONALE DI SAN LUCA 

L'Associazione Dimore Storiche Italiane e l'Accademia Nazionale di San Luca sottoscrivono un accordo per la promozione congiunta di attività culturali nei campi dell'architettura, del paesaggio e della storia.

Le parti si impegnano per la realizzazione congiunta di attività ed iniziative quali convegni, mostre, giornate e borse di studio, finalizzati a sviluppare le diverse opportunità di approfondimento nell'ambito culturale in genere. 

Ciascuno nel proprio settore metterà inoltre a fattor comune le proprie conoscenze e le proprie strutture, per quelli che sono i propri ambiti ed esperienze, nonché a rendere reciprocamente disponibili il supporto scientifico e organizzativo, per l'organizzazione e la realizzazione di iniziative congiunte.

Info: www.accademiasanluca.eu/it

 

 

ACCORDO 

A.D.S.I. - ACI STORICO 

L'Associazione Dimore Storiche Italiane e Le Dimore del Quartetto e l'ACI Storico siglano un accordo, mettendo in comune le proprie risorse, competenze e strumenti per l'organizzazione di eventi motoristici e raduni di auto storiche, mediante la selezione di alcune dimore storiche. Concordano, inoltre, di sviluppare congiuntamente un'azione sinergica finalizzata alla tutela del patrimonio dei veicoli storici. 

Tale accordo prevede altresì la collaborazione per la realizzazione di esposizioni e mostre fotografiche nonché l'istituzione di un premio od organizzare eventi speciali celebrativi di temi e settori in relazioni a percorsi di viaggio in automobile compiuti dai primi viaggiatori, anche stranieri in Italia e alla storia dell'automobilismo.

Entrambi si impegnano a prevedere - in favore dei propri associati -, condizioni agevolate di partecipazione.

Info: www.clubacistorico.it/

ACCORDO

A.D.S.I. - CONFAGRICOLTURA 

L'Associazione Dimore Storiche Italiale e la Confagricoltura siglano un importante accordo volto a coniugare la tutela dell’arte e del paesaggio con la produzione agroalimentare di alta qualità nazionale, regionale e provinciale; un binomio fondamentale per lo sviluppo ed il benessere economico delle comunità rurali.

Questa collaborazione, nata da comuni sinergie e condivisione di interessi, sarà finalizzata allo sviluppo di attività in grado di unire sostenibilità, innovazione e territorio; legata anche al tema del turismo esperienziale, cercherà di favorire la possibilità di conoscere le peculiarità del nostro territorio, fortemente caratterizzato da immobili storici, paesaggio e produzioni enogastronomiche d’eccellenza.

Le parti si imegnano inoltre:

  • ad attuare linee comuni di azioni nei confronti di Enti esterni a difesa dei reciproci interessi;
  • a partecipare a bandi europei sui temi più strettamente connessi alla valorrizzazione e alla tutela;
  • ad individuare le opportunità di commercializzazione dei prodotti agricoli, valorizzando il concetto di rete integrata tra agricoltura e dimora storica;
  • ad effettuare attività di armonizzazione delle leggi regionali con quelle quadro nazionali.

Confagricoltura si impegna a favorire la nascita e lo sviluppo di attività specifiche per favorire e accompagnare lo sviluppo di attività imprenditoriali in gradi di coniugare sostenibilità, innovazione e territorionel capo delle dimore storiche.

L'.A.D.S.I. potrà avvalersi, per le necessità dei propri associati e anche previa stipula specifici accordi, dei servizi offerti da Enti e Società promossi dalla Confagricoltura. 

Entrambe collaborano nella creazione di un sistema di accompagnamento per le inziative imprenditoriali per le nuove imprese e per quelle che già operano nel comparto e necessitano di valutare nuove attività, con una rete di rapporti con professionisti qualificati sul territorio italiano secondo specifici accordi che le sedi territoriali di Confagricoltura intenderanno definire. 

Info: www.confagricoltura.it/

ACCORDO 

A.D.S.I. - ISTITUTO CENTRALE PER IL CATALOGO E LA DOCUMENTAZIONE

L'Associazione Dimore Storiche Italiane e l’Istituto Centrale per il Catalogo e la Documentazione (ICCD), finalizzato al censimento dei beni storico-architettonici del nostro Paese, sottoscrivono un accordo al fine di revisionare ed ampliare la banca dati degli immobili vincolati privati, uno strumento essenziale per promuovere la conoscenza dei beni culturali e paesaggistici; conoscenza che, come tutti sappiamo, è alla base di ogni politica di conservazione e valorizzazione.

Le parti, nell'ambito delle rispettive competenze, con il presente atto intendono definire e sviluppare le procedure per la catalogazione dei beni culturali e per l'interscambio die relativi dati al dine di accrescere il Catalogo Nazionale e dei sistemi di tutela ad essa collegati.

Il lavoro svolto dall’ente preposto del MiBACT è già oggi - in parte - consultabile sulla piattaforma VIR-Vincoli in rete, dove si possono reperire informazioni su tutti i beni catalogati.

I delegati A.D.S.I. che, in virtù delle loro specifiche competenze seguiranno il progetto, sono i Consiglieri Nazionali Wolfgang von Klebelsberg e Lorenza Mochi Onori che procederanno in collaborazione con il nostro Comitato Scientifico.

Info: www.iccd.beniculturali.it/

 

ACCORDO 

A.D.S.I. - FONDAZIONE BRUNO VISENTINI 

 

L’Associazione Dimore Storiche Italiane e la Fondazione Bruno Visentini, manifestano l’intento di collaborare in futuro e darsi reciproco supporto nello svolgimento delle proprie rispettive attività istituzionali, attraverso lo studio, la promozione e l’informazione sui temi della conservazione, protezione, gestione e valorizzazione del patrimonio storico-culturale.

La presente intesa concerne in particolare:

  • approfondimenti giuridici ed economici sulle normative vigenti o da approvare, per favorire la sinergia tra mondo associativo privato e comunità scientifica nazionale e internazionale per contribuire con le proprie risorse, esperienze, conoscenze scientifiche, tecnologie e gestionali, alla sempre maggiore conoscenza e valorizzazione delle tematiche di conservazione, protezione, gestione e valorizzazione del patrimonio storico-culturale e sviluppo del settore dei beni culturali di proprietà privata, anche al fine di proporre e definire con caratteri di sistematicità le disposizioni normative che regolamentano tale settore;
  • ricerche su scenari per nuovi assetti del sistema fiscale; 
  • specifiche iniziative di dibattito;

Fin da ora le parti si danno atto del reciproco intendimento di costituire un "Comitato misto di indirizzo" che valuti e decida le singole iniziative, separate o congiunte, da porre in essere e in futuro e coordini le attività medesime.

Entrambe saranno titolari a pari titoli di ricerche, pubblicazioni, articoli e di ogni altro risultato prodotto in collaborazione tra esse nell'ambito del presente accordo. 

Info: www.fondazionebrunovisentini.eu/

ACCORDO

A.D.S.I. - LE DIMORE DEL QUARTETTO 

L'Associazione Dimore Storiche Italiane e Le Dimore del Quartetto stipulano un accordo per promuovere la formazione e la visibilità dei giovani quartetti e di altre giovani formazioni di musica da camera, favorendone lo studio di gruppo in luoghi dedicati e senza costi per loro, ospitati in Dimore Storiche Italiane e in altre dimore e strutture con spazi adeguati, in Italia e all’estero, con impegno dei giovani ospitati ad offrire una loro prestazione artistica al termine dell’ospitalità.

I Musicisti, scelti dai consulenti artistici dell’Associazione, soggiorneranno all’interno di una dimora per studiare (tempo massimo una settimana) e al termine di tale periodo, ringrazieranno il padrone di casa ed i suoi eventuali ospiti, con un concerto gratuito.

Entrambe collaborano nell'individuare le dimore storiche che possano essere interessate a partecipare al progetto. 

L'accordo è riservato esclusivamente ai Soci A.D.S.I, pertanto consigliamo di specificare l'appartanenza al Sodalizio.

Info: Le Dimore del Quartetto 

+39 349 7816117

info@ledimoredelquartetto.euwww.ledimoredelquartetto.eu/