Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

ADSI News

25-05-2013

Giornate Nazionali A.D.S.I. Lazio - maggio 2013

L’Associazione Dimore Storiche Italiane, da 36 anni promuove la conservazione e la valorizzazione delle dimore storiche.
L’A.D.S.I. Lazio ed i proprietari invitano pertanto i cittadini a condividere due giorni di riposo nella contemplazione dell’arte e nel ricordo di un passato che vuole essere apprezzato per il suo valore. In occasione della terza edizione delle Giornate Nazionali dell'A.D.S.I., la sezione Lazio, in collaborazione con il Teatro di Roma, presenta una lettura spettacolo itinerante che si snoda attraverso 4 tra i più suggestivi cortili romani.

La sezione Lazio organizza pertanto l’evento “Cortili Aperti” appuntamento annuale per visitare i più importanti cortili dei palazzi romani. La visita a tali luoghi, è un occasione per ammirare la bellezza delle architetture e studiarne le tracce del passato per meglio apprezzare come, grazie all’attività dei proprietari, sia stato mantenuto un patrimonio che è una vera inestimabile ricchezza per la collettività tutta. “Le donne, i cavalieri, le corti romane”, inaugura le iniziative de Il Ratto d’Europa in occasione della settimana europea dei giovani. Gli attori dello spettacolo, il Ratto d’Europa, insieme ai musicisti dell’Orchestra giovanile di Monte Mario saranno protagonisti di quattro momenti teatrali e musicali dedicati all’Europa da raggiungere a piedi in una speciale “passeggiata romana”.
Nella giornata cortili aperti e durante la settimana successiva, non mancherà il filo conduttore che lega le famiglia Sforza Cesarini a quella degli Aldobrandeschi che per la prima volta esporranno otto ritratti ottocenteschi di uomini e donne illustri delle casate Sforza e Cesarini, che hanno svolto un ruolo di primo piano a Roma e nel territorio toscano, insieme ai facsimili delle pergamene medioevali degli Aldobrandeschi di proprietà della famiglia.

 

Allegati utili:

Depliant Mostra dagli Aldobrandeschi agli Sforza Cesarini

Depliant Cortili Aperti 

Comunicato stampa

Rassegna Stampa