Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

ADSI News

30-05-2020
A.D.S.I. Messaggio del Presidente Nazionale

Carissimi Soci,

questa di fine maggio è la quarta News Letter nazionale del 2020; un appuntamento mensile che si sta pienamente consolidando e che – spero – stia incontrando il Vostro consenso.

Desidero innanzitutto informarVi che la Sede Centrale di Roma riaprirà ufficialmente, dopo il lock down, mercoledì 3 giugno p.v. presso gli uffici di Via Cavour, 256. Vi ricordo in proposito gli orari di apertura ed i contatti telefonici:

Telefoni: +39 0668307426 +39 0668300327 +39 066833714 Sezione Lazio +39 066832774.

Come certamente comprenderete, in virtù della normativa vigente, in questa prima fase sarà necessario recarsi presso gli uffici solo previo appuntamento telefonico e muniti di mascherina.

Colgo l’occasione per ringraziare il personale dipendente che, nonostante la criticità della situazione, ha continuato ad operare fattivamente in regime di smart working, garantendo così la comunicazione e l’assistenza a tutti i Soci.

Sono davvero lieto di poter condividere, attraverso questa informativa, le varie iniziative tenutesi in occasione della riapertura dello scorso 24 maggio, ampiamente promosse dai media nazionali e dai social network – una riapertura  che abbiamo voluto definire, a ragione, “un nuovo inizio” - ; nonostante la situazione sia ancora estremamente difficile è assolutamente significativo sottolineare l’impegno di tanti proprietari che sono riusciti a riaprire le proprie dimore per le visite ai cittadini, ribadendo – laddove fosse ancora necessario – l’importanza per il nostro Paese del patrimonio culturale privato, anche in questa prima fase di ripresa sociale ed economica.

Prosegue altresì l’attività di studio finalizzata al censimento danni da emergenza sanitaria sui beni vincolati, nonché la predisposizione di istanze mirate, condivise con i nostri partner e con le Istituzioni competenti, con l`auspicio che, sia il Governo centrale che le Regioni, comprendano quanto questi immobili possano davvero rappresentare il perno dell’auspicata ricostruzione anche per l’indotto che potrebbero creare nel settore del restauro.

Desidero infine porre nuovamente la Vostra attenzione sul modulo di aggiornamento dell’anagrafica dei soci a cui, ancora oggi, molti Soci non hanno risposto. Vi invito caldamente a compilare il documento allegato e rinviarlo alla sede centrale all’indirizzo email info@adsi.it; avere una banca dati completa ed aggiornata, sul patrimonio culturale che rappresentiamo, costituisce la base essenziale per proseguire nel percorso di salvaguardia e valorizzazione, primo fondamento delle nostre finalità istituzionali.

Certo di poter contare come sempre sulla Vostra collaborazione e – oggi più che mai – sul Vostro sostegno, Vi invio i miei cordiali saluti. 

Il Presidente Nazionale

Giacomo di Thiene

Allegati

03_scheda_aggiornamento_dati_2019