Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

ADSI News

02-10-2007

Capolavori da scoprire Colonna, Pallavicini, Patrizi Montoro - giugno 2007

Il terzo volume è pubblicato in occasione della mostra organizzata a Roma nei palazzi storici delle famiglie  Pallavicini, Patrizi Montoro e Colonna per la rassegna Capolavori da scoprire, promossa e organizzata da Associazione Dimore Storiche Italiane – Sezione Lazio e Telecom Progetto Italia. L’iniziativa, giunta alla terza edizione, si propone di offrire al pubblico l’opportunità di apprezzare opere di straordinario livello artistico, custodite e tramandate nel tempo dalla tradizionale passione per il collezionismo e l’arte delle nobili famiglie italiane. Nel 2005, i Colonna, i Doria Pamphilj e i Pallavicini hanno esposto alcune fra le opere più importanti delle loro collezioni; nel 2006 la rassegna è proseguita a Roma con le opere di Caravaggio della famiglia Odescalchi e di Rubens della famiglia Pallavicini per giungere nell'autunno dello stesso anno a Milano nella storica casa museo del Poldi Pezzoli con opere di suggestiva bellezza di noti artisti, molti dei quali operanti nella cerchia di Leonardo da Vinci.
Ora Capolavori da scoprire ritorna a Roma negli storici palazzi Pallavicini, Patrizi Montoro e Colonna. Nel Casino dell’Aurora vedremo i capolavori di Guido Reni appartenenti alla collezione Pallavicini: Cristo crocifisso, Perseo e Andromeda e La Vergine che cuce e angeli; a Palazzo Patrizi Montoro si potranno ammirare San Girolamo nell’atto di sigillare una lettera, San Francesco predica agli uccelli e La Vergine Addolorata del Guercino; a Palazzo Colonna oltre al San Francesco orante di Guido Reni, altre opere del Guercino tra cui L’arcangelo Gabriele, La Vergine Annunciata, San Paolo eremita, Il martirio di santa Emerenziana, Mosè con le tavole della Legge, l’Angelo custode e un busto che ritrae il Cardinale Girolamo I Colonna di Orfeo Borselli.
Come i musei, le Dimore Storiche Italiane, grazie ai loro proprietari, sono diventate straordinari contenitori capaci di avvicinare gli uomini nel tempo e nello spazio, di farli sentire figli di una storia che affonda le radici in un passato vecchio come il mondo e fratelli nella contemplazione del Bello.

 

Allegati utili:

Comunicato stampa

Invito 7 giugno 2007

Invito 14 giugno 2007

Invito 21 giugno 2007

Anteprima Libro

 

 Le opere



 

Palazzo Pallavicini 7 giugno 2007



 

Palazzo Patrizi Montoro 14 giugno 2007



 

Palazzo Colonna 21 giugno 2007


 
 
I video