Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

ADSI News

09-01-2017

Natale 2016

Carissimi Amici,


 


come prospettato all’Assemblea regionale tenutasi a Reggio Emilia, contavamo veramente di poter vedere approvati gli emendamenti alla legge finanziaria predisposti in tema di immobili vincolati. Purtroppo, per le note vicissitudini governative, questi non sono poi stati esaminati.
In ogni caso, come già ricordato dal nostro Presidente Nazionale Gaddo della Gherardesca nella lettera dei giorni scorsi, molto è stato seminato anche quest’anno e speriamo vivamente in futuro di raccogliere dei risultati positivi.
 
La nostra attività regionale ha visto il 26 novembre l’ Assemblea di sezione, magistralmente orchestrata nella sua città dal nostro consigliere Giuliano Manfredi. Anche quest’anno vi è stata una folta presenza di soci e i numerosi interventi dei presenti hanno dato spunto per nuove iniziative che ho già portato all’esame della Giunta Nazionale, ma soprattutto hanno sottolineato come la nostra attività sia il frutto del contributo di ogni singolo socio.
 
Ogni socio Adsi deve sempre più essere protagonista nella propria realtà locale, con il supporto della Associazione, come ben ha dimostrato l’ottenimento di agevolazione in tema di TARI nel comune di Zola Predosa da parte del nostro Vice Presidente Regionale, Gianluca Garagnani.
Anche l’esperienza presentata dal nostro Consigliere Nazionale, Orazio Zanardi Landi, potrà essere spunto per sviluppo di attività nelle nostre dimore storiche.
 
Un dato positivo è che siamo sempre più numerosi nella nostra regione: abbiamo superato la soglia dei 400 soci! Il numero degli aderenti è estremamente importante per presentarci in tutte le sedi istituzionali e per continuare a crescere è necessario che ciascuno porti amici e conoscenti proprietari di immobili vincolati ad associarsi.
 
Le nostre esperienze unite fanno la forza dell’A.D.S.I.: solo insieme potremo vedere riconosciuta dall’opinione pubblica l’importanza del nostro ruolo di custodi di beni che fanno parte di un patrimonio ammirato da tutto il mondo e la necessità di agevolare questo difficile compito.
 
Con i migliori auguri di buon Natale e un felice anno nuovo a voi e alle vostre famiglie
 
Il Presidente A.D.S.I. Emilia Romagna 


Giovanni Facchinetti Pulazzini