Questo sito NON utilizza cookie di profilazione. Proseguendo nella navigazione si accetta l'utilizzo dei cookie eventualmente di terze parti. Per maggiori informazioni vi invitiamo a leggere l'informativa estesa.

ADSI News

10-12-2014

Comunicazione del Presidente A.D.S.I. Emilia-Romagna

Cari Soci,


 

il Comitato Direttivo Regionale da Voi eletto durante l'ultima Assemblea Annuale tenutasi in Palazzo Isolani a Bologna il 26 novembre 2014 mi ha affidato la presidenza della Sezione dell'A.D.S.I. Emilia-Romagna.


 

Devo pertanto innanzitutto ringraziarVi a nome di tutto il Comitato per averci voluto quale portatori della Vostra voce di proprietari di Dimore Storiche nell'ambito di questa regione.


 

Purtroppo per motivi di statuto abbiamo dovuto rinunciare alla guida di Francesco Cavazza Isolani che per tre mandati ha saputo egregiamente rappresentare, in un momento così difficile, i nostri interessi, non solo a livello locale, ma anche a livello nazionale. Per nostra fortuna comunque Francesco, mentre si occuperà anche della società appena costituita a livello nazionale per offrire servizi di vario genere ai Soci, continuerà a far parte del nostro Comitato Direttivo di Sezione con un fattivo contributo che ci consentirà di proseguire nella sua preziosa attività per la quale ritengo doveroso ringraziarlo a nome di tutti noi soci emiliano romagnoli.


 

Come Presidente di Sezione farò anche parte del Consiglio Nazionale la cui importante azione ci è stata ben esposta, durante la nostra Assemblea di Sezione, proprio dal nostro Presidente Nazionale, Moreollo Diaz della Vittoria Pallavicini, e dal suo Vice, Nicola de Renzis Sonnino, che intervenendo personalmente ci hanno riferito che le nostre esigenze trovano sempre maggior ascolto a livello politico, senza purtroppo ottenere effetti pratici al momento per la assoluta mancanza di risorse economiche del nostro paese.


 

In particolare ci hanno aggiornato sui rapporti intrattenuti con il Ministero delle Finanze in ordine alla riforma del catasto che, con il passaggio della valutazione da vani a metri quadri, potrebbe avere effetti devastanti sulle Dimore Storiche: vedremo come potranno essere salvaguardate le peculiarità delle Dimore Storiche, già riconosciute a livello governativo, con le nuove determinazioni catastali.


 

Sul piano regionale avremo sempre più bisogno di confrontarci con le locali Soprintendenze e Autorità Municipali, a fronte da una parte della riorganizzazione del Ministero dei Beni Culturali, che prevede la soppressione della Direzione Regionale e l’accorpamento delle Soprintendenze, e dall'altra del sempre maggior peso dei tributi locali sugli immobili.


Il Comitato Direttivo di Sezione che avete eletto è composto da proprietari di immobili distribuiti in gran parte delle nostre province e nel corso della prima riunione abbiamo così potuto attribuirci, oltre alle cariche sociali, alcune zone di competenza:


 

 - Gianluca Garagnani, Vice Presidente, provincia di Ferrara
- Federico Baldi Ghetti, Romagna
- Maria Teresa Ferniani Paolucci delle Roncole, Romagna
- Paola Galletti Lindsten, Tesoriere
- Giuliano Manfredi, provincia di Reggio Emilia
- Claudio Rangoni Machiavelli, provincia di Modena
- Paolo Senni Guidotti Magnani, provincia di Bologna
- Orazio Zanardi Landi, province di Parma e Piacenza


Francesco Cavazza Isolani, membro di diritto quale passato Presidente, si occuperà in particolare dell’attività nazionale.


 

A fronte di questa prima ripartizione geografica abbiamo preferito rimandare la nomina dei Delegati Provinciali che ci affiancheranno. Intanto a nome di tutto il Comitato Direttivo rinnovo il ringraziamento e plauso, già espresso in Assemblea dal Presidente, per l' ottima attività svolta ai Delegati Provinciali che hanno cessato le loro funzioni con lo scadere del precedente Comitato Direttivo.


 

Al fine anche di avere suggerimenti e disponibilità, ricordo le date delle Giornate Nazionali A.D.S.I., fissate per il 23 e 24 maggio prossimo, durante le quali contiamo di poter far visitare anche in Emilia Romagna dimore ignote ai più per farci conoscere meglio.


Credo che con l’aiuto di tutti Voi potremo fare un buon lavoro per un verso nel contatto non solo con le Soprintendenze, ma anche con le rispettive Autorità Municipali con cui dovremo confrontarci per sensibilizzarle sulle nostre esigenze, con riflesso sull’applicazione dei tributi locali, e per l’altro cercando di ampliare la nostra base associativa: sempre più si uniscono a noi anche nuovi proprietari che hanno restaurato con grande passione bellissime dimore.


 

Segnalateci nuovi nominativi da contattare: il numero dei soci è infatti molto importante per le Pubbliche Autorità e quindi dobbiamo coinvolgere il maggior numero possibile di proprietari di immobili vincolati.


 

La nostra Responsabile di Segretria Caterina Pascale Guidotti Magnani è a Vostra disposizione ai numeri 051 225928 e 320 7077158 o all’indirizzo e-mail emilia@adsi.it.


 

Approfitto dell’occasione di questa mia prima comunicazione, prometto che in futuro sarò più sintetico, per augurare fin da ora a tutti Voi anche da parte del Vostro Comitato di Sezione i più sinceri auguri di buon Natale e di un felice 2015.


 

Presidente A.D.S.I. Emilia-Romagna 

Giovanni Facchinetti Pulazzini